Biblioteche di Genova  »  La mia Biblioteca è senza confini

La mia Biblioteca è senza confini

                 

Progetto realizzato con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura

Progetto avviato da settembre 2023 – in corso

IL PROGETTO IN SINTESI
Il progetto, sviluppato dalla Biblioteca Internazionale per Ragazzi "De Amicis" insieme al "Sistema Bibliotecario Urbano di Genova", in sinergia con alcune Associazioni attive sul territorio nell’ambito della disabilità, mira a creare le condizioni ottimali affinché tutti i bambini e ragazzi – compresi quelli con difficoltà di lettura più o meno accentuate e/o disabilità di varia tipologia – possano raggiungere e fruire la biblioteca cittadina come “luogo fisico” nel quale vivere l’esperienza della lettura e soddisfare le proprie esigenze informative e di studio attraverso modalità innovative, coinvolgenti e stimolanti, in un ambiente accessibile, accogliente e inclusivo e nella dimensione di socializzazione, partecipazione e scambio che è propria della biblioteca pubblica. Lo scopo finale del progetto è il miglioramento delle modalità di apprendimento e, in ultima analisi, della qualità di vita dei bambini e ragazzi con difficoltà. L’esperienza di lettura realizzata in biblioteca secondo queste modalità potrà essere proficuamente “esportata” in famiglia e a scuola, in modo da accompagnare i giovani fruitori in un percorso virtuoso casa-biblioteca-scuola-casa integrato sia dal punto di vista delle connessioni fisiche e spaziali, sia dal punto di vista delle connessioni legate all’apprendimento e conoscenza. Il progetto prevede anche, come azione ulteriore, l’esportazione dei nuovi approcci alla lettura sperimentati, presso la biblioteca dell’Ospedale Gaslini di Genova.

PARTNER DI PROGETTO

OBIETTIVI E ATTIVITÀ DI PROGETTO

l progetto prevede due obiettivi fondamentali:

1) Dotare la biblioteca di idonei strumenti tecnologici e prodotti digitali innovativi

Attività da realizzare per il primo obiettivo

a) VADO IN BIBLIOTECA - implementazione del Portale delle Biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano di Genova, attraverso una riprogettazione dell’attuale sezione “Accessibilità”, allo scopo di aggiornarla, renderla più efficace (in fase di aggiornamento)

b) LA MIA AMICA APP - progettazione di una APP specifica dedicata a bambini e ragazzi con difficoltà di lettura e con bisogni educativi speciali, dotata di un’apposita interfaccia grafica funzionale alla creazione di un ambiente adatto alla lettura agevolata, all’abbattimento delle barriere cognitive e che favorisca modalità di lettura coinvolgente e partecipativa; tale APP sarà ispirata ai 7 principi dell’universal design (design for all) e sarà totalmente integrata con l’applicativo di gestione del servizio bibliotecario in uso presso le Biblioteche della Città Metropolitana di Genova (Sebina Next) (in fase di produzione)

c) IMPARO DIVERTENDOMI - acquisizione prodotti editoriali specifici per la lettura agevolata, fruibili attraverso la APP e attraverso le strumentazioni già presenti presso gli spazi dedicati delle Sezioni Ragazzi delle Biblioteche coinvolte. (link alla lista titoli in fase di preparazione)

d) LA BIBLIOTECA SU MISURA PER ME - acquisizione di nuove strumentazioni per accrescere il numero di postazioni dedicate messe a disposizione e aumentare l’offerta di servizi specifici, in modo da implementare i servizi e aggiornare gli spazi delle sezioni ragazzi presenti nelle biblioteche coinvolte.

2) Creare precorsi di avvicinamento e utilizzo della biblioteca e modalità innovative e stimolanti di fruizione della lettura attraverso la realizzazione di attività specifiche, format e contenuti adeguati, in continua sinergia con soggetti attivi sul territorio nel mondo della disabilità e dell’educazione alla lettura.

Attività da realizzare:

a) ATTIVAZIONE DI UNA RETE con le biblioteche di municipio, la Biblioteca dell’Ospedale Gaslini di Genova, la rete scolastica territoriale, alcuni soggetti appositamente individuati attivi a livello locale nel mondo della disabilità e dell’educazione alla lettura e che già collaborano attivamente con le biblioteche civiche di Genova

b) FORMAZIONE degli addetti delle biblioteche individuate, degli insegnanti ed educatori; la formazione sarà curata dai soggetti partner.  PDF incontri di formazione

c) ATTIVITÀ, INCONTRI E INIZIATIVE SPECIFICHE progettate e realizzate in collaborazione con i soggetti partner e con altre associazioni del territorio. La progettazione di tali iniziative prevede modalità comunicative differenziate a seconda dei bisogni specifici, atte ad aumentare le capacità di lettura e di apprendimento e di favorire la pratica della lettura e l’abbattimento delle barriere cognitive (letture ad alta voce, ascolto di audiolibri, creazione di libri con CAA-comunicazione aumentativa e alternativa, fruizione di libri ad alta leggibilità).

Per info sulle attività seguire le pagine facebook della Biblioteca Internazionale per ragazzi De Amicis, Biblioteca Benzi, Biblioteca Cervetto e Biblioteca Saffi.

 

La pagina è in aggiornamento

Share this page