LA LETTURA AI TEMPI DI INTERNET - La grammatica di Dio

coperina del libro
Biblioteca Gallino
N.A. BEN gra
Stefano Benni
Feltrinelli
Giovani lettori

Una raccolta di racconti che costituiscono una galleria antropologica in cui Benni scrive dell'uomo, analizzandolo in tutte le sue sfaccettature, anche quelle più buie e scomode, con un pizzico di follia capace di mostrare il lato più curioso, imprevedibile e misterioso della vita, regalandoci così tanti sorrisi dal sapore amaro.

Un cane troppo fedele che torna sempre dal proprio padrone, il vedovo suicida che lo vuole abbandonare; un manager che, dopo un primo ripensamento, abbandona la via della redenzione, condannandosi ad una morte in solitudine; un orco -  così lo definisce Benni - punito dalla propria abiezione; uno studente modello divenuto truffatore per vendicarsi del destino; un frate che sceglie il silenzio per sentirsi più vicino a Dio, ma viene vinto dalla bellezza di una muta e molti altri sono i protagonisti di quelle che Benni ha sottotitolato "Storie di solitudine e allegria".
 
Sofia Parodi, Liceo Giuseppe Mazzini, I B Classico