La Berio - n.1 del 2011

Rivista La Berio copertina del numero 1 del 2011

Sintesi degli articoli

La Biblioteca Berio dedica la Sala Lignea all’architetto Gianfranco Franchini, a cura di Laura Malfatto.

Testi di Riccardo Franchini, Renzo Piano, Teresa Sardanelli. Il 25 novembre 2010, a poco più di un anno dalla scomparsa, la Sala Lignea della Biblioteca Berio è stata intitolata all’architetto Gianfranco Franchini, il cui nome a livello internazionale è legato al Beaubourg – Centre Georges Pompidou di Parigi e che alla Berio e alle biblioteche in generale ha dedicato una parte rilevante della sua attività. In questo numero il figlio, ing. Riccardo Franchini, la dott.ssa Teresa Sardanelli, allora Vicedirettore generale responsabile dell’Area Cultura e Innovazione, e l’architetto Renzo Piano, lo ricordano, sottolineando come la sua attività di progettazione di spazi pubblici quali le biblioteche sia stata caratterizzata da un forte impegno civico e abbia saputo coinvolgere in modo consapevole la committenza pubblica.

Sulle tracce di Darwin. Origine dell’uomo, domande “scabrose” e scoperte nelle grotte liguri (1846-1908), a cura di Guido Rossi.

Testi di Almudena Arellano, Angiolo Del Lucchese, Giacomo Giacobini e Guido Rossi. Una mostra al Museo di Archeologia Ligure, organizzata in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria, ha presentato le straordinarie scoperte degli antenati preistorici dell’uomo compiute nelle grotte liguri (Balzi Rossi, Toirano e Finale) tra fine Ottocento e inizio Novecento dai principali studiosi del tempo, tra i quali Arturo Issel, per rispondere agli interrogativi sulle origini dell’uomo sollevati dalle idee di Darwin. Sono qui riproposti, in qualche caso rielaborati e approfonditi, i testi redatti per la mostra.

Il Risorgimento e l’Unità d’Italia. Rassegna bibliografica di opere possedute dalla Biblioteca Civica Berio, a cura di Marilena Mezzatesta.

La rassegna bibliografica sul Risorgimento, proposta in questo numero per i 150 anni dell’Unità d’Italia come invito ad approfondire un argomento di grande attualità, in passato spesso sottovalutato, segnala monografie, estratti e articoli di periodici presenti nelle collezioni della Biblioteca Berio, sviluppando uno studio sul romanzo risorgimentale di Giovanni Ruffini svolto dall’A. presso la biblioteca per la tesi di specializzazione in Culture moderne comparate. L’introduzione presenta i fondi librari e documentari legati al Risorgimento conservati in biblioteca.