I servizi per i disabili

Biblioteche e accessibilità

Le Biblioteche si impegnano da sempre a consentire a tutti gli utenti la fruizione dei sevizi erogati dal Sistema Bibliotecario Urbano, con l'obiettivo di rendere accessibile a tutta la cittadinanza il mondo della cultura e dell'informazione.

 

Biblioteca Berio

Per gli utenti con disabilità della vista la biblioteca dispone, su prenotazione, di un servizio gratuito di navigazione in internet ed eventuale download della documentazione ricercata, lettura e scrittura di documenti informatici, stampa a caratteri ingranditi di brevi documenti anche di carattere personale.

Sono disponibili in biblioteca audiolibri, libri a caratteri ingranditi e in braille che possono essere presi gratuitamente a prestito.

Le Biblioteche del Sistema Bibliotecario Urbano in collaborazione con l’Associazione donatori di voce (ADOV) offre ai cittadini un servizio dedicato esclusivamente alle persone che hanno difficoltà di lettura, mettendo a disposizione degli iscritti audiolibri in formato MP3, libri digitali parlanti (LDP) e audiolibri per dislessici, accompagnati dal testo in formato cartaceo.
L’elenco dei titoli a disposizione è visibile sul sito dell’Associazione www.adov.it al seguente link: http://www.adov.it/pagine/libri.html
Per avere il diritto di accedere al prestito speciale sarà sufficiente recarsi in biblioteca presentando l’apposita certificazione di inabilità.
L’Associazione è altresì disponibile a leggere eventuali titoli desiderati e non compresi nell'elenco; è disponibile inoltre ad affiancare le famiglie e le scuole per ogni problema inerente la dislessia.
Per informazioni telelefonare al n. 0105576084 o scrivere all'indirizzo e-mail: testlab@comune.genova.it

 

Per gli utenti che usano la LIS (Lingua dei segni italiana) viene offerto, su prenotazione, il servizio di reference dedicato.
I portatori di protesi acustiche retro auricolari o di impianti cocleari dotati di bobina per telefono o T-coil possono seguire le attività culturali che si svolgono nella Sala dei Chierici e Sala Lignea Franchini in quanto dotate di impianto ad induzione magnetica.
Per informazioni  berio@comune.genova.it

 

Biblioteca De Amicis

La Biblioteca Internazionale per ragazzi “Edmondo De Amicis” opera  da sempre  con una particolare attenzione ai temi legati alle diverse disabilità dei bambini e, in particolare,  al tema della difficoltà di lettura.
La Biblioteca ha attivato fattivi rapporti di collaborazione con le diverse realtà che, sulla base delle loro competenze, contribuiscono a realizzare un insieme di iniziative particolarmente mirate su questi particolari problemi.

Sono presenti i seguenti  sportelli:
 
Dislessia

AID - Associazione Italiana Dislessia

Il servizio si concretizza in uno sportello informativo per fornire all'utenza libera un’occasione stabile di informazione e documentazione sulle problematiche legate ai disturbi specifici dell'apprendimento. Le consulenze,
per cui non occorre appuntamento, sono offerte da persone competenti a vario titolo e sono curate dall'A.I.D. (Associazione Italiana Dislessia) a.p.s. - sezione di Genova. 

Inoltre, dedicato esclusivamente agli insegnanti:
Dietro la cattedra … consigli per l’uso
Sportello informativo mensile riservato ai docenti: consulenze, senza appuntamento, su specifici casi legati a problematiche relative ai D.S.A. (disturbi specifici dell'apprendimento). 
 
ADOV - Associazione Donatori Voce

La Biblioteca De Amicis ospita l’attività di ADOV, l’associazione donatori voce che si occupa di registrare audiolibri in favore di chi ha difficoltà di lettura: persone non vedenti, ipovedenti, dislessiche.
ADOV svolge la sua attività alla De Amicis creando dei CD in formato mp3 che vengono poi messi gratuitamente a disposizione degli interessati, direttamente o attraverso la Biblioteca Berio.
ADOV collabora inoltre con un’altra associazione che da anni opera in De Amicis, l’Associazione Italiana Dislessia - AID . Per avere informazioni più dettagliate sulla possibilità di collaborare  donando la propria voce si può consultare il sito internet www.adov.it o contattare i soci genovesi dell’associazione alla e-mail adovgenova@libero.it o telefono cellulare 3318615181.

 

Benessere della persona

ANPEC - Associaizione Nazionale Pedagogisti Clinici

L’ANPEC  Liguria gestisce lo  “Sportello Pedagogico Clinico”, uno spazio fisico ed emotivo, curato da pedagogisti clinici, atto ad accogliere i bisogni espressi dalla persona e a suggerire strategie pedagogico-cliniche volte a promuovere il benessere globale della stessa.

 

Autismo

ANGSA 
temporaneamente sospeso

Grazie al progetto “Biblioteche in ogni senso” sono inoltre disponibili  2 postazioni destinate a garantire una navigazione facilitata per utenti disabili essendo comprensiva di una licenza jaws (sintesi vocale) e di un sistema joystick in aggiunta al mouse.

 

Biblioteca Bruschi-Sartori

La biblioteca dispone di tre postazioni multimediali dedicate alle disabilità della vista e motorie con licenza jaws (sintesi vocale) e di un sistema joystick in aggiunta al mouse

Sono disponibili audiolibri e libri a caratteri ingranditi

 

Biblioteca Lercari

La biblioteca dispone di una postazione dedicata alle disabilità della vista e motorie con licenza jaws (sintesi vocale).

Sono disponibili audiolibri e libri a caratteri ingranditi

 

Biblioteca Cervetto

In collaborazione con l'ADOV (Associazione Donatori Voce) è possibile consultare gli elenchi dei libri disponibili, scaricarli su CD e fornirli in prestito ai lettori che ne fanno richiesta

 

Biblioteca Gallino 

La biblioteca dispone di una postazione dedicata alle disabilità della vista e motorie con licenza jaws (sintesi vocale) e un sistema joystick in aggiunta al mouse.

In collaborazione con l'ADOV (Associazione Donatori Voce) è possibile consultare gli elenchi dei libri disponibili, scaricarli su CD e fornirli in prestito ai lettori che ne fanno richiesta

Sono disponibili audiolibri e libri a caratteri ingranditi