Attività di collaborazione con le Istituzioni carcerarie

Il Comune di Genova ha siglato protocolli operativi con le Case Circondariali di Genova  (Marassi, settembre 2007,e Pontedecimo, maggio 2008) in ordine ai quali la Biblioteca Berio si impegna a collaborare con queste Istituzioni. Terreno d'azione è il ruolo educativo, collegato a finalità sociali, informative e culturali. L’accordo prevede la messa a disposizione da parte della biblioteca di servizi di consulenza bibliografica, biblioteconomica, gestionale e informatica, e, in genere, culturali; è attivo, inoltre, un servizio di prestito tra la biblioteca Berio e le biblioteca interna alla C.C. di Marassi.
 
Nell’ottobre 2010, è stato firmato unprotocollo d’intesa tra Provincia di Genova, Comune di Genova-Biblioteca Civica Berio, Ministero della Giustizia-Casa Circondariale di Marassi avente per oggetto progetti di formazione professionale e tirocinio riservati ai detenuti. Un accordo similare è stato firmato nel novembre 2012 con la Casa Circondariale di Pontedecimo.
 
Eventi annuali ricorrenti:
  • a giugno: “Poeti dentro”. Concorso di poesie e racconti brevi riservato ai detenuti della C.C. liguri. I brani scelti vengono letti, possibilmente dagli autori, sul palco di Palazzo Ducale. Il concorso fa parte del prestigioso Festival Internazionale della poesia.
 
Si organizzano durante l’anno convegni e occasioni di riflessione e sensibilizzazione sulle problematiche del mondo della detenzione, presentazioni di libri, mostre, incontri con i detenuti, accogliendo la partecipazione di personaggi di rilievo dell’Amministrazione penitenziaria, del mondo della cultura, del volontariato.
 
La biblioteca Berio, la Biblioteca Internazionale per ragazzi E. De Amicis e le Biblioteche di Municipio diffondono gratuitamente il trimestrale Area di Servizio, scritto dai detenuti e prodotto dalla Coop. Sociale Il Biscione ONLUS.